Il primo portale per le associazioni sportive nell’Alto Garda



Articolo Pubblicato da Alto Garda Sport
Penultimo giorno per il mondiale Techno 293 – 2021

Tempo di lettura stimato: ( Numero parole: )

NOME CATEGORIA: News

Penultimo giorno per il mondiale Techno 293

Anche questa mattina oltre 300 regatanti sono scesi in acqua, 3 le regate consecutive svolte per gli under 17 e 2 per gli under 13 e under 15, che nel pomeriggio hanno corso un’ulteriore prova.
Under 17
Appassionante sorpasso tra i maschi del cagliaritano Pilloni, che ha risposto ai tre primi realizzati giovedì dal britannico Shaw con altrettante tre vittorie; a due prove dalla fine è solidamente in testa con ben 20 punti di vantaggio sul secondo, il greco Kalpogiannakis (oggi 2-2-8); sceso al terzo posto il britannico Shaw. Ma c’è anche l’altro italiano Graciotti, che potrebbe spodestare dal podio lo stesso britannico, dato che è ad un solo punto di distacco grazie ad una splendida performance odierna: i parziali 3-3-2 lo hanno rimesso in corsa per un posto sul podio.
Tra le ragazze sempre in testa la ceka Sadilkova (1-3-5), 11 punti di vantaggio sulla spagnola Winau Ordinas, protagonista di un 3-1-3 di giornata, che gli sono valsi la risalita in seconda posizione; terza l’altra ceka Chalupnikova (6-6-4). Giornata no di Carola Colasanto, attualmente sesta assoluta.

Under 15
Prosegue la corsa al titolo della polacca Maria Rudowicz, in testa con 14 punti di vantaggio sulla spagnola Azul Sanchez Vallejo che ha spodestato dal secondo posto la portacolori del Circolo Surf Torbole Anna Polettini, 4 punti dietro. La veronese si giocherà tutto con le ultime due prove di sabato.
In testa, solitario, l’israeliano Itamar Levi, 26 punti sul secondo, il russo Nesterenko, che ha a sua volta 13 punti di vantaggio sul terzo, il polacco Guzlecki. L’atleta del Circolo Surf Torbole Rocco Sotomayor rimane in zona podio.

Under 13
Sfida a due tra i maschi: l’atleta del Circolo Surf Torbole Mathias Bortolotti ha un piccolissimo vantaggio sul cagliaritano Pierluigi Caproni: ancora una volta la battaglia tra i due rimane aperta fino all’ultimo bordo. Tra le ragazze solidamente prima l’anconetana Medea Falcioni, fantastica prima assoluta nella seconda prova di giornata.

Ultimi sforzi al Circolo Surf Torbole per chiudere al meglio questi Campionati del Mondo Techno 293, che hanno riportato i giovani surfisti ad un sano confronto internazionale: nell’ultima giornata di regate si tornerà in acqua alle 9 confidando ancora una volta sul vento da nord.

Classifiche >>  (cliccare nel menù in alto “RESULTS”) 

ADV by ALTOGARDASPORT

ADV by ALTOGARDASPORT

ADV by ALTOGARDASPORT

Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *