Il primo portale per le associazioni sportive nell’Alto Garda



Articolo Pubblicato da Alto Garda Sport
Ironman Tri-Swim

Tempo di lettura stimato: ( Numero parole: )

NOME CATEGORIA: News

Ironman Tri-Swim

Nell’incantevole scenario paesaggistico di Molveno delle Dolomiti- Brenta Paganella e nella cornice del Campionato Europeo Triathlon X-Terra, si è svolta l’ultima manifestazione stagionale di triathlon giovanile a cui ha partecipato la TRI-SWIM GARDATRENTINO ASD.

Una giornata davvero da incorniciare che ha visto i piccoli triathleti cimentarsi sulla triplice in diverse distanze a seconda della categoria di appartenenza. Sole, sorrisi e ricchi premi conquistati dai forti ragazzi chiudono la stagione in bellezza.
La TRI-SWIM ha dimostrato di essere una squadra solida e di avere un settore giovanile in forte crescita.

Nella categoria Cuccioli ed Esordienti femminile primo posto per Camilla Sanna e terzo posto per Ginevra Cunegatti, nonostante un errore di percorso che l’ha purtroppo penalizzata.

Podio tutto TRI-SWIM per la categoria Cuccioli con la vittoria di Matteo Zanarini seguito da Filippo Gereon e Vittorio Chiarani. Secondo, terzo e quarto posto per Lorenzo Manara, Marco Cavalieri e Tommaso Frizzi nella categoria Esordienti. Nella categoria Ragazzi troviamo sul podio solo le magliette blu con Tommaso Pedrini sul gradino più alto, seguito da Jonas Regola e Alessandro Manara. Chiude Elisa Bonora nella categoria Youth A al terzo posto.

A Sanremo durante la Finale di Coppa Italia e delle Regioni ha conquistato il sesto posto in Italia e i dieci ragazzi convocati per l’importante manifestazione sono stati premiati e hanno rappresentato egregiamente il Trentino.

Un’esperienza davvero importante, il confronto con le migliori squadre in Italia ha alimentato la grande passione e la voglia di crescere di questo gruppo in cui lo spirito di squadra è davvero palpabile.

Sulla scia dei risultati giovanili, anche i triathleti del settore age-group hanno ben figurato alle competizioni di fine stagione. Tra tutti spicca l’inossidabile Bruno Stanga che dopo il quinto posto M55 al Mondiale di Corsa in Montagna svoltosi in Austria a Telfes in un percorso di sola salita di 7,5 km e 800 m di dislivello, vince l’oro a squadre.

Di gran rilievo anche la performance al Campionato Europeo di Duathlon X-Terra, dove Bruno si classifica al secondo posto.

L’ex Assessora allo Sport del Comune di Arco di recente ha portato a termine l’Ironman di Klagenfurt classificandosi sesta di categoria. Assieme a lei anche Giorgio Alberti, nono di categoria. I due hanno nuotato per 3,8 km, pedalato per 180 km tra le colline austriache e concluso l’impresa con una maratona, 42 km. A prediligere invece le distanze più corte, Daniela Zanella, seconda di categoria al Triahtlon Sprint di Desenzano.

Grandi soddisfazioni per il Presidente Tasin e tutto il suo staff, che raccolgono i frutti di un percorso avviato pochi anni fa e che ora vede il settore dei Giovanissimi come miglior squadra di tutto il Nord Est Italia.

ADV by ALTOGARDASPORT

ADV by ALTOGARDASPORT

ADV by ALTOGARDASPORT

Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.