Il primo portale per le associazioni sportive nell’Alto Garda



Articolo Pubblicato da Alto Garda Sport
Giorno 3 al Mondiale Sunfish a Torbole

Tempo di lettura stimato: ( Numero parole: )

NOME CATEGORIA: Uncategorized

Giorno 3 al Mondiale Sunfish a Torbole

Mondiale Sunfish a Torbole: posizioni da podio non mutano; prosegue il dominio peruviano

Terza lunga giornata al Circolo Vela Torbole per il centinaio di Sunfish impegnati nel 51° Mondiale di Classe.

Il temporale del primo mattino, che ha colpito soprattutto il basso lago di Garda anche con una tromba d’aria, ha rallentato, sul Garda Trentino, la formazione della brezza termica del pomeriggio, che è arrivata più tardi del solito, di leggera intensità e di breve durata, come succede solitamente nel mese di settembre.

Nella terza giornata di gare si è riusciti a disputare una sola regata, ma sufficiente per applicare lo scarto della prova peggiore sulle 6 disputate finora.

Nonostante ciò le prime tre posizioni non cambiano grazie alla regolarità dei piazzamenti dei primi tre timonieri: sempre doppietta peruviana in testa con Jean Paul De Trazegnies e Caterina Romero, seconda overall e prima donna ad 8 punti di distacco dal connazionale leader indiscusso (oggi rispettivamente primo e seconda).

Più arretrato Juan Maegli (Guatemala), terzo con 14 punti di distacco.

Grande rimonta invece dell’altro peruviano Renzo Sanguineti, che dal ventunesimo posto risale al quinto assoluto, scartando la squalifica della prima prova (UFD in partenza).

Avanza anche lo statunitense Mike Ingham, primo master e sesto overall.

Per i colori italiani dopo lo scarto c’è qualche posizione guadagnata per Antonio Liotta, che rimane il migliore azzurro, ventisettesimo.

Venerdì si prosegue con il programma di regate con prima possibile partenza alle ore 13:00, rinunciando al previsto giorno di riposo per recuperare le prove non disputate, che da programma erano tre al giorno.

Classifiche dopo 6 prove e uno scarto >> 

ADV by ALTOGARDASPORT

ADV by ALTOGARDASPORT

ADV by ALTOGARDASPORT

Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.