Il primo portale per le associazioni sportive nell’Alto Garda



Articolo Pubblicato da Alto Garda Sport
Concluso al Circolo Vela Arco il Mondiale Dart 18 2022

Tempo di lettura stimato: ( Numero parole: )

NOME CATEGORIA: News · Uncategorized

Concluso al Circolo Vela Arco il Mondiale Dart 18 2022

Trionfo degli italiani Siviero-Bozzoli; argento ai francesi Le Maux; terzi gli svizzeri Fehr-Fried, vittoria italiana anche negli under 25 con Federico Spina e Francesco Miseri

Dopo la vittoria anticipata degli italiani Siviero-Bozzoli (LNI Ferrara e PerSport) l’ultima giornata del mondiale Dart 18 ha riservato un cambio di classifica al terzo posto con l’ultima regata disputata sabato con vento da nord e una leggera pioggia.

Dopo il trionfo dell’equipaggio italiano, che non si è presentato sulla linea di partenza nell’ultima prova per la vittoria matematica, si sono giocati gli altri gradini del podio gli equipaggi appena dietro che erano raggruppati in pochissimi punti. 

E infatti, se i secondi sono rimasti i francesi Hervè e Milania Le Maux con un quarto posto nella nona e ultima prova, al terzo posto l’hanno spuntata gli svizzeri Michiel Feher e Andri Fried, che grazie ad un primo finale sono riusciti a sorpassare gli altri francesi Francois Morisset con a prua il giovanissimo Paul Le Maux, impegnato nella preparazione all’Olimpiade 2028 prima sul Nacra 15 per poi passare al Nacra 17 se la sua campagna di raccolta fondi andrà a buon fine.

E a proposito di giovani da segnalare la presenza a questo mondiale di equipaggi sia di una certa età (over 60), da anni appassionati del catamarano Dart, sia di giovani, che trovano in questa classe divertimento e tecnica. E sono gli italiani Federico Spina e Francesco Miseri (Tognazzi Marine Village) ad aver vinto nella classifica under 25 con un ottimo sesto posto overall.

Assegnato il premio anche alla prima timoniera, l’ olandese Nicolette Van Gorp. Sul Garda Trentino e al Circolo Vela Arco, club che offre grande spazi per barche ingombranti come i catamarani, torneranno in regata i cat con i tecnologici Classe A, scafi sia foil che non, che dal 12 al 16 settembre saranno impegnati nel campionato Europeo con un centinaio di iscritti.

Classifiche >>
Photo gallery >>

ADV by ALTOGARDASPORT

ADV by ALTOGARDASPORT

ADV by ALTOGARDASPORT

Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.